Come cambia e si evolve il modello di controllo di gestione in SAP S/4HANA

Bologna

Stampa

INIZIO:
07/06/2022
DURATA:
1 giorno
Angelo Casati
Competence Center Manager, Docente Horsa Academy Finance

Luogo

Horsa Academy Bologna   Vedi mappa

Il corso intende fornire una visione globale sui principali cambiamenti nella costruzione del modello di controlling in SAP S/4HANA mettendo in evidenzia quali sotto moduli di CO perdono di rilevanza  e quali nuove strutture vengono utilizzate per l’analisi dei dati: ci riferiamo in particolare al passaggio “epocale” dalla COPA CCST che perde di rilevanza alla COPA contabile intesa unicamente come un generatore di caratteristiche; caratteristiche che possono poi essere analizzate nell’Universal Journal che diventa l’unica struttura rilevante per l’analisi dei dati gestionali e contabili. Tutto questo in ottica IFRS dove la contabilità diventa lo strumento di analisi sia per natura che per destinazione. In questa logica si inserisce l’utilizzo del Material Ledger che consente di riconciliare in automatico il P&L secondo il metodo del Reddito e del Patrimonio

A seguito del cambio radicale di impostazione delle logiche di controlling verranno presentati anche i nuovi strumenti “embedded” con cui fare analisi dei dati: ci riferiamo alle CDS e all’utilizzo di BW. La presentazione della nuova user interface Fiori completerà il quadro delle novità introdotte da SAP S/4HANA.

Il controllo di gestione in SAP S/4HANA: un corso Horsa Academy

 

Perché partecipare

Il corso permette di avere una visione completa in ambito controlling delle nuove potenzialità introdotte in SAP S/4HANA. Le modalità formative – che prevedono un corretto bilanciamento tra parte teorica e pratica e una forte interazione – danno ampio spazio alle eventuali specifiche richieste di approfondimento.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto:

  • a Controller/CFO di aziende industriali o aziende di servizio modernamente organizzate che hanno già SAP in ECC e che vogliono approcciare alle novità S4 capendo anche come poter evolvere l’attuale modello;
  • a IT manager/CFO di aziende in fase di Software Selection per capire le potenzialità del modulo controllo di gestione, le modalità di implementazione e le principali utilities del modulo stesso;
  • ad operatori informatici che vogliono analizzare tematiche legate alla costruzione di modelli complessi di controlling in ambiente S4

Visto il permanere dello stato di allerta dovuto al rischio di contagio da SARS – Covid – 19, la partecipazione al corso avverrà in osservanza di quanto previsto dalle Autorità Statali e Regionali competenti in materia di Sanità Pubblica e nel completo rispetto delle disposizioni in vigore alla data del corso (ad oggi: possesso ed esibizione di Green Pass, misurazione della temperatura, uso di mascherine ecc.)

Obiettivi

Alla fine del corso i partecipanti:

  • disporranno di una visione globale delle potenzialità del modulo di controlling SAP in SAP S/4HANA e di come cambia il modello di controllo
  • capiranno come evolvere e trasformare i modelli realizzati in ECC in ottica S4
  • sapranno utilizzare l’interfaccia Fiori
  • avranno una visione di dettaglio delle potenzialità legate al Material Ledger

Materiale/ servizi compresi

  • Materiale didattico inerente la trattazione dei singoli argomenti e contenente le esercitazioni fatte in aula
  • Attestato di partecipazione
  • Coffee Break

Orario delle lezioni: 09:00 – 18:00


Programma

9.00   – 10.00   Universal journal e ACDOCA

10.00 – 11.00   La nuova interfaccia Fiori

11.00 – 11.15   Coffe Break

11.15 –  12.30  Come cambia il modello di controlling . La copia contabile la stratificazione del costo del venduto la nuova reportistica dalle cds a bw

12.30 – 13.00   Come migrare a SAP S/4HANA: progetto di upgrade o green field

13.00 – 14.00   Pausa pranzo

14.00 – 15.00   Introduzione al Material Ledger

15.00 – 16.00   Modalità di calcolo del costo effettivo

16.00 – 16. 15  Coffe break

16.15 – 17 .30  Scritture del ML e riconciliazione automatica di bilancio tra metodo del Reddito e del Patrimonio